domenica, 20 aprile, 2014
Home » emorroidi cibi da evitare » Emorroidi cibi da evitare

Emorroidi cibi da evitare

foto emorroidi cibi da evitare

emorroidi cibi da evitare

La salute inizia a tavola si diceva un tempo: è una grande verità, ma oggi, in cui non tutti mangiano a tavola tutti i giorni e siamo abituati a consumare pasti in ufficio, a scuola, sui mezzi pubblici, per strada e ad orari strani, è molto più difficile tenere sotto controllo la salute. Le emorroidi rientrano tra i problemi che questo caos alimentare genera sempre più frequentemente, lasciando molte persone dubbiose sulle cause e sui rimedi emorroidi da adottare.

Principalmente si potrebbe affermare che una gran parte dei casi di emorroidi sono conseguenti alla stipsi: feci dure e difficili ad espellerle ed eventuali sforzi sono causa di irritazione della mucosa anale e della creazione dei rigonfiamenti (gaviccioli) tipici delle emorroidi.

Emorroidi cibi da non evitare

Di conseguenza bisogna preferire alimenti freschi, leggeri e ricchi di fibre, di modo che le feci rimangano morbide e con un ph giusto, dato che anche l’eccessiva acidità danneggia la mucosa anale. Esistono poi cibi che non fanno ne bene e ne è male, come pasta, pane o biscotti ma che andrebbero assunti con moderazione in modo da preferire i cibi benefici come quelli integrali, la frutta e la verdura fresca, i legumi, mentre per le emorroidi cibi da evitare sulla lista nera sono:

Emorroidi cibi da evitare. Quali sono?

  • foto emorroidi cibi da evitareBibite Gassate
  • Insaccati
  • Snack industriali, merendine
  • Birra e superalcolici
  • Caffè, tè, cioccolato
  • Grassi animali (quindi carni rosse ed insaccati soprattutto)
  • Crostacei
  • Formaggi stagionati e fermentati
  • Fritture in generale
  • Spezie e salse piccanti

Ovviamente per le emorroidi i cibi da evitare dipendono poi da caso a caso e comunque non si tratta di astenersi a vita: bisogna darsi il tempo di guarire, facendo in modo che i cibi ricchi di fibre e l’assunzione di almeno 8 bicchieri d’acqua al giorno aiutino a migliorare il transito delle feci, mentre preparati medici o naturali aiutano a risolvere il problema a livello locale, trattando i sintomi ed il ristagno sanguigno nella zona del retto.

Se notate riscontro positivo alla terapia, potrete provare di nuovo con i cibi da evitare per le emorroidi, ricordandovi di: mangiarli una volta ogni tanto, non eccedere, non mangiarli tutti insieme ed evitare in ogni caso pasti abbondanti, troppo grassi o calorici.

Del resto applicare questa moderazione verso alcuni alimenti e bevande non serve solo a migliorare le emorroidi ma anche per la salute di tutto il corpo.

Scopri il segreto per Curare le emorroidi ed ottenere un sollievo in sole 48 ore!

About Jessica

Jessica
Jessica W. ricercatrice medica, specialista dell'alimentazione, esperta salutista ed ex affetta da emorroidi.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Scroll To Top